Seguici su
Cerca

Inaugurazione Casetta dell'Acqua

Pubblicato il 17 novembre 2023 • Ambiente , Comune , ServiziVia A. Moro, 17, 20876 Ornago MB, Italia

In data 16 Novembre 2023 si è inaugurata la nuova Casetta dell'Acqua. Si trova in via Aldo Moro.  Per BrianzAcque è la novantasettesima casa dell’acqua, ma è la prima per Ornago dove è ufficialmente entrata in funzione questa mattina. Realizzata da BrianzAcque in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, è stata inaugurata con una festosa cerimonia che ha visto la partecipazione degli alunni delle classi terze della scuola primaria e del Consiglio Comunale dei ragazzi dell’Istituto Omnicomprensivo Manzoni

Ha detto il Presidente e AD di BrianzAcque, Enrico Boerci: “Siamo davvero felici di attivare questo chiosco in presenza di tanti bambini, che sono gli ambasciatori dell’acqua pubblica di Brianza,  buona,  di qualità e sostenibile.  Riempire le bottiglie d’acqua alla casetta vuol dire infatti risparmiare la plastica dei contenitori, lo smog dei camion che trasportano l’acqua e contribuire tutti insieme alla riduzione di plastica e inquinamento”.

“La nostra Amministrazione è orgogliosa di inaugurare la nuova casetta dell’acqua – dichiara il Sindaco di Ornago Daniel Siccardi -, un presidio di qualità che testimonia l’impegno di tutti noi nei confronti della salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo. La nostra comunità si è sempre dimostrata molto sensibile al tema e lo testimoniano i dati sulla raccolta differenziata e la partecipazione alle iniziative di pulitura che si sono susseguite negli anni. Voglio ringraziare BrianzAcque per aver organizzato insieme a noi questa giornata con i nostri cittadini ed i nostri ragazzi”

La nuova struttura distribuisce H2O gratis nelle versioni liscia e gassata, fresca e a temperatura ambiente.  Tuttavia, a partire dal prossimo mese di gennaio, per poter effettuare i rifornimenti, sarà necessario dotarsi di un’apposita tessera acquistabile da un distributore che sarà collocato presso il Palazzo Municipale in via Santuario 6. Come in tutti gli altri comuni della Provincia di Monza e Brianza, la card ha un costo di 3 euro.   

La risorsa idrica delle casette è la stessa a km.0 che esce dal rubinetto attraverso la rete dell’acquedotto, affinata da un sistema supplettivo di filtraggio così da renderla più gradevole al palato, senza comprometterne le preziose caratteristiche chimico-fisiche. Un’acqua buona e più che sicura perché controllata da rigorose e frequenti analisi eseguite dai laboratori “accreditati” di BrianzAcque. Per conoscere la composizione dell’H2O distribuita e i consumi di ogni singola postazione, basta collegarsi al sito http://www.brianzacque.it/  sezione “case dell’acqua”. A breve, queste informazioni saranno disponibili anche direttamente sul monitor della postazione smart, su cui compariranno insieme ad altri dati e notizie utili alla cittadinanza.

Nell’effettuare i rifornimenti si chiede agli utenti senso di responsabilità e il rispetto delle norme igienico sanitarie.

Al termine dell’inaugurazione, BrianzAcque ha omaggiato i presenti con vari gadget. I bambini hanno ricevuto  borracce e copie di fumetti didattici sul tema dell’acqua.

Inaugurazione 2Inaugurazione 1Inauguraizone